Home > Argomenti vari > From Dust to the NanoAge

From Dust to the NanoAge

16 Febbraio 2009

Entrare nella storia del PC, dell’elettronica e del microprocessore con molte "scoperte" finora mai raccolte in un solo testo è quello che ho fatto in From Dust to the NanoAge, il libro al quale certamente tengo di più.

E’ pubblicato su Lulu, un sito di stampa on-demand.

 

"From Dust to the Nanoage" raccoglie quasi trent’anni di mie ricerche, articoli, interviste. E’ in inglese perché visto che nessun editore italiano ha voluto pubblicarlo (e dire che di proposte ne ho fatte parecchie) ho sentito il bisogno di far qualcosa di più e ho coordinato un pool di traduttrici volontarie.

 

In giro per il libro ci sono alcuni paralleli con la storia dell’esplorazione spaziale: nella foto il Buran, la navetta spaziale sovietica "parcheggiata" a Baikonur.

 

Ho anche provato a dare le risposte ad alcune domande dal gusto retrocomputing. Tra queste ne cito due:

-perché lo Z80 non è diventato il chip principe?

-perché Motorola non ha conquistato il mondo?

 

Cerca in questo blog i post su libro o tecnologia

 

Il blog di supporto

Il mio negozio virtuale su Lulu

I commenti sono chiusi.