Archivio

Archivio per la categoria ‘Spettacoli’

Asteroidi a Trieste

5 Dicembre 2012 Commenti chiusi

Bruce Willis alieno a Trieste? Non esattamente! L’anteprima nazionale di Looper, con Joseph Gordon-Levitt e Bruce Willis, apre oggi Trieste Science+Fiction, il Festival Internazionale della Fantascienza che si terrà dal 5 al 9 dicembre nei centralissimi spazi della Sala Tripcovich e della Casa del Cinema.
Filmakers indipendenti da tutto il mondo si contenderanno tre riconoscimenti: il Premio Asteroide per il miglior lungometraggio di fantascienza, il Méliès d’Argento e il Premio del pubblico.

2.807 clic in 38 ore Prosegui la lettura…

L’iPad di Pedullà

21 Giugno 2012 Commenti chiusi

Second screen come rinnovamento della Tv? Possono i social network dare nuova linfa al vecchio scatolotto, sempre più piatto per forma e contenuti? Forse sì, forse no. Ma ogni tanto qualche idea si vede. Ad esempio nelle trasmissioni di seconda serata di Sportitalia ed in particolare di quelle della coppia Pedullà e Criscitiello.

Criscitiello e Pedullà
Michele Criscitiello ha solo 28 anni e già da qualche anno ha un ruolo di preminenza su SportItalia (canale 60/61/62) e Tuttomercatoweb. E’ un martello pneumatico, conduce con estrema energia e probabilmente l’età ancora giovanissima lo porta qualche volta ad andare sopra le righe.
Alfredo Pedullà è un caso diverso. E’ più maturo (è del 1964), una pagina su wikipedia e una carriera ancora in ascesa. Esperto di calcio e di calcio mercato, ha portato a Sportitalia il second screen sotto forma della sua bacheca di Facebook, che consulta freneticamente dal suo iPad.

2.464 clic in 430 ore.
Prosegui la lettura…

Million dollar movie

13 Febbraio 2012 Commenti chiusi

L’Amazon Studios Contest ha emesso i suoi verdetti per il 2011. Il vincitore del premio da 1 milione di dollari per il miglior test movie è Rob Gardner (qui a destra), con Twelve Princesses.
I test movie sono versioni di prova che rinnovano la produzione di film a basso costo.
Il premio per il miglior script è invece andato a Mattew Gossett (a sinistra), che con il suo Origin of a Species si è guadagnato i 100 mila dollari in palio. Ritengo questo contest un ottimo modo anche per gli italiani di mettersi in gioco con un mercato della scrittura creativa in rapido cambiamento, con l’inglese lingua di base, l’italiano un dialetto e le lingue straniere altre (russo, arabo, cinese).

Prosegui la lettura…

XZF: ZetaFestival X

20 Gennaio 2012 Commenti chiusi

Giancarlo Rolandi, Enrico Miele, Alberto Farina, Tino Franco, Leo Sorge e Francesca Fialdini

Giancarlo Rolandi, Enrico Miele, Alberto Farina, Tino Franco, Leo Sorge e Francesca Fialdini

Festeggiano dieci anni gli Z-movie, inventati da Gianluca Russo come serata tra amici e poi diventati un vero e proprio festival, tenuto in un teatro vero.

(editato il 28 gennaio)
Qui i risultati
Qui la cronaca
Credete a me, dieci anni sono tanti ed hanno un valore. Prosegui la lettura…

Sperm Test @ Amazon Studios

27 Giugno 2011 Commenti chiusi

Sto partecipando all’avventura degli Amazon Studios, un tentativo di rivoluzionare l’intrattenimento video mondiale, e ci ritrovo elementi di gestione delle community che ho vissuto più volte. In particolare le ho vissute nella seconda fase della piattaforma blog di Tiscali, quindi ritrovarle a tanta distanza è divertente.
Nella versione attuale, il Contest da circa 3 milioni di dollari assegna la massima importanza ai test movies, film da casa basati sì su solide sceneggiature ma recitati da attori con copione e con esterni affidati a foto che evochino la descrizione che ne viene letta. Prosegui la lettura…

Straczynski mi leggerà? @ Amazon Studios

19 Giugno 2011 Commenti chiusi

GBM_sm_t2
Giugno sarà un mese eccezionale, visto che il contest speciale sci-fi/action avrà come giudice Michael Straczynski: per ricordarne qualcosa dirò Babylon 5 e più recentemente Thor, ma per me soprattutto Rising Stars (fumetto). E ad onta del titolo Straczynski non mi leggerà, perché io sono nella categoria sci-fi/drama: potrei cambiarla, ma io di azione ne ho messa proprio poca, pare.

Update:
Yes, @leosorge, if you’re a finalist for the Amazon Studios June sci-fi/action contest, J. Michael Straczynski will read your script. Amazon_Studios
20 Jun

Ti seguono! Ti cercano! Ti trovano! I love @amazon_studios!
Prosegui la lettura…

Test Movie? Facile! @ Amazon Studios

16 Aprile 2011 Commenti chiusi

test_movie_01Sono rimasto sinceramente stupito nel vedere a quale tipo di produzione gli Amazon Studios assegnano i 100 mila dollari del “test movie”.
Le scene vengono articolate in due tipi di contributo: quelle senza attori e quelle con attori.
Prosegui la lettura…

FilmBusters! Ivan Reitman vi premia

3 Aprile 2011 Commenti chiusi

Continua il ricchissimo programma di Amazon Studios per censire e formare il mondo indipendente della produzione per Tv e cinema. Questa operazione ricorda quella per la tv svolta due anni fa in Italia da Current Tv, della quale riferì anche Sftech.

Amazon Studios ha annunciato oggi nuovi concorsi per registi e scrittori specifici per commedie e premi sci-fi. Sono inoltre partiti altri due contest per la traccia dialoghi, pietra miliare dei test film.

Il montepremi complessivo per i nuovi concorsi è di 310.000 $.

Giudici d’eccezione per questi concorsi: Shane Black (regista di Iron Man 3, scrittore in Arma Letale), Ivan Reitman (regista di Ghostbusters, produttore di Up in the Air), Sherryl Clark (produttore esecutivo di Cloverfield) e Ron Bass (scrittore di Rain Main e Il matrimonio del mio migliore amico).

I premi sono:

* Due Best Test Movie (maggio e giugno) da 100 mila dollari l’uno;
* Due Best Dialogue Track (aprile e maggio) da 10 mila dollari;
* Due Best Script (maggio e giugno) da 10 mila dollari;
* Un Best Comedy Script (maggio: il giudice è Ivan Reitman) da 20 mila dollari;
* Un Best Script Sci-fi e fantasy o azione/avventura (giugno);
* Dieci Honorable Mentions per film da 1.000 dollari (giugno).

La dialogue track deve essere basata su uno script semifinalista. Inoltre non deve avere nessuna componente video, ma solo uno schermo nero; gli attori devono leggere solo il dialogo.
La qualità è importante. Non è necessario che gli attori siano professionisti, ma devono essere in grado di trasmettere le emozioni della storia in maniera coinvolgente.

Amazon Studios: Animal Heads e Rayfield Scott

3 Aprile 2011 Commenti chiusi

Amazon Studio Contest: annunciati i vincitori di febbraio.
Tra gli script vincono e ricevono 20k dollari Animal Heads di Alexis Piza e Rayfield Scott di Ryu Miyaki.

Il cospicuo “centone” (100k dollari) va invece a The Alchemist Agenda, il bel “centone” (giustapposizione di argomenti diversi) di Marthy Weiss del quale Sftech aveva già riferito.
Il film ha la regia di Zaki Rubenstein e dello stesso Marty Weiss.

Molto interessante il premio alla “Table Read”, una prova generale, assegnato a The Pass
(Regia di Justin Alston; scritto da Jack Picone, Frank Pasquine).

Ben Franklin vince a febbraio

10 Marzo 2011 Commenti chiusi

Amazon Studios Contest: i vincitori di gennaio (annunciati a febbraio) sono 74 ore e The Electrocution String, una storia imperniata su Benjamin Franklin.
Storicamente parlando Franklin è un personaggio forte, molto adatto a storie drammatiche ma anche ad uno sliding doors: cosa sarebbe successo se avesse potuto occuparsi di fisica per tutta la vita? Non lo sapremo mai! Io a suo tempo immaginai che avrebbe inventato un dispositivo di memorizzazione dell’energia dei fulmini (oggi impensabile), permettendo di raccogliere l’energia del cielo grazie a parafulmini condominiali.

Ho scaricato la sceneggiatura di Electrocution, scritta da Jason Ungate, e mi accingo a leggerla. Spero di riuscire a farlo prima dei prossimi vincitori.

A sinistra l’immagine che richiama Benjamin Franklin nella cover della sceneggiatura.
Qui sotto, Jason