Archivio

Post Taggati ‘amazon’

Apple, il vero boom

31 Dicembre 2012 Commenti chiusi

Sapete qual è il prodotto migliore di Steve Jobs? Tranquilli, non lo sapete e non è tecnologico: è la catena di negozi al dettaglio Apple Store. Come e perché ve lo dice Antonio Dini(nella foto di copertina del post), in un racconto che spiega come la tecnologia non sia mai la parte più forte del mondo. Non-luogo Apple è breve e si legge d’un fiato: respiratelo anche voi!

Qualche piccolo effetto "social" c'è, alla fin fine! B-)

"Non-luogo Apple" come integrazione alla biografia ufficiale

Ideale per chi vuol davvero capire come si fa business anche nel mondo apparentemente digitale, e come fare start-up a 360 gradi in un mondo nel quale spesso si pensa che un’app o un sito web siano tutto nella vita.

Adesso rubo la scena ad Antonio e passo ad altro. Oltre a parlarne, di e-book ne faccio anche. Venite a scaricare gratuitamente le proposte di e-Brooks, il sito dove insieme ad alcuni autori ci riproponiamo, nientemeno, di ripensare la catena di creazione del valore ora che c’è il digitale, senza limitarci a ripetere gli errori del passato. Aiutaci a farcela!

Scarica gratuitamente Mai più Maya di Marco Casolino

Scarica gratuitamente Gamifying Mr. President di Marco Minicangeli

Entra nel mondo di Aztechi Templari, di Leo Sorge

Tutto quello che so sui libri elettronici

Qui di seguito ecco i post sugli ebook pubblicati su Sftech negli ultimi due anni. Sono ricchi di video, interviste, numeri, scambi con i protagonisti. E sono ancora attuali: provar per credere!

4.099 clic in 408 ore Prosegui la lettura…

Million dollar movie

13 Febbraio 2012 Commenti chiusi

L’Amazon Studios Contest ha emesso i suoi verdetti per il 2011. Il vincitore del premio da 1 milione di dollari per il miglior test movie è Rob Gardner (qui a destra), con Twelve Princesses.
I test movie sono versioni di prova che rinnovano la produzione di film a basso costo.
Il premio per il miglior script è invece andato a Mattew Gossett (a sinistra), che con il suo Origin of a Species si è guadagnato i 100 mila dollari in palio. Ritengo questo contest un ottimo modo anche per gli italiani di mettersi in gioco con un mercato della scrittura creativa in rapido cambiamento, con l’inglese lingua di base, l’italiano un dialetto e le lingue straniere altre (russo, arabo, cinese).

Prosegui la lettura…

Saviano contro Cosenza

8 Febbraio 2012 Commenti chiusi

L’ e-ditoria italiana spinge forte sugli e-book. L’estrema reticenza degli editori tradizionali nel dichiarare le copie effettivamente vendute impedisce di creare un’economia sostenibile lavorando su tutti i libri. L’e-book potrebbe sovvertire il fenomeno negativo, come è già successo con iTunes nella musica e come succederà a breve con i modelli 3D per la stampa di oggetti (ma questa è un’altra storia).

660 clic in 120 ore
Prosegui la lettura…

Kipple, è boom su Amazon

28 Gennaio 2012 Commenti chiusi

Kipple edizioni è andata in testa a tutte le classifiche di vendita di e-book non appena è partito Amazon.it, il sito di vendita on-line di testi in formato digitale. Propongo qui un’analisi dei dati di vendita reali, assolutamente confrontabili con quelli di Neil Ostroff, che però si muove sull’ampio mercato anglofono.

(Nell’immagine, tre dei successi di Kipple: il Gatto di Kremo, il Sogno di Verso e gli Organi di Teodorani).

1.260 clic in 260 ore
Prosegui la lettura…

Amazon.com: vendere ebook

16 Gennaio 2012 Commenti chiusi

Vendere 2.000 eBook su Amazon? Neil l’ha fatto. So che alcune storie citano un milione di copie vendute, ma quei risultati non sono raggiungibili da tutti, mentre questi sì (se puoi pubblicare in inglese) o comunque sono avvicinabili (se scrivi in italiano).

Neil Ostroff è un autore statunitense recentemente passato all’attività di promozione e vendita online. I suoi romanzi sono venduti a 1-2 dollari e partecipano alle promozioni di Amazon (gratuità per alcune categorie di utente). L’ho virtualmente incontrato in un gruppo di LinkedIn che frequento ed essendo l’unico del gruppo che fa nomi e numeri mi sono subito incuriosito.
In particolare la sua esperienza su Amazon mi sembra rilevantissima. In Italia la piattaforma è stata lanciata da poco e i primi risultati sono stati sorprendenti: ne parlerò in un prossimo post. Prosegui la lettura…

Sperm Test @ Amazon Studios

27 Giugno 2011 Commenti chiusi

Sto partecipando all’avventura degli Amazon Studios, un tentativo di rivoluzionare l’intrattenimento video mondiale, e ci ritrovo elementi di gestione delle community che ho vissuto più volte. In particolare le ho vissute nella seconda fase della piattaforma blog di Tiscali, quindi ritrovarle a tanta distanza è divertente.
Nella versione attuale, il Contest da circa 3 milioni di dollari assegna la massima importanza ai test movies, film da casa basati sì su solide sceneggiature ma recitati da attori con copione e con esterni affidati a foto che evochino la descrizione che ne viene letta. Prosegui la lettura…

Straczynski mi leggerà? @ Amazon Studios

19 Giugno 2011 Commenti chiusi

GBM_sm_t2
Giugno sarà un mese eccezionale, visto che il contest speciale sci-fi/action avrà come giudice Michael Straczynski: per ricordarne qualcosa dirò Babylon 5 e più recentemente Thor, ma per me soprattutto Rising Stars (fumetto). E ad onta del titolo Straczynski non mi leggerà, perché io sono nella categoria sci-fi/drama: potrei cambiarla, ma io di azione ne ho messa proprio poca, pare.

Update:
Yes, @leosorge, if you’re a finalist for the Amazon Studios June sci-fi/action contest, J. Michael Straczynski will read your script. Amazon_Studios
20 Jun

Ti seguono! Ti cercano! Ti trovano! I love @amazon_studios!
Prosegui la lettura…

Anch’io negli Studios di Amazon

5 Maggio 2011 Commenti chiusi

Gutenberg Monarca Nero, il mio script di 100 paginette, è on-line tra i 4000+ colleghi del concorso indetto dagli Amazon Studios.
Mi sarà consentita un po’ d’enfasi? B-D
La mia conoscenza dell’inglese non è madrelingua e questo script è il mio primo tentativo nel genere, ma anni ed anni di studio sull’argomento garantiscono l’integrità della storia (seppure molto, molto rimaneggiata). Prosegui la lettura…

Test Movie? Facile! @ Amazon Studios

16 Aprile 2011 Commenti chiusi

test_movie_01Sono rimasto sinceramente stupito nel vedere a quale tipo di produzione gli Amazon Studios assegnano i 100 mila dollari del “test movie”.
Le scene vengono articolate in due tipi di contributo: quelle senza attori e quelle con attori.
Prosegui la lettura…

FilmBusters! Ivan Reitman vi premia

3 Aprile 2011 Commenti chiusi

Continua il ricchissimo programma di Amazon Studios per censire e formare il mondo indipendente della produzione per Tv e cinema. Questa operazione ricorda quella per la tv svolta due anni fa in Italia da Current Tv, della quale riferì anche Sftech.

Amazon Studios ha annunciato oggi nuovi concorsi per registi e scrittori specifici per commedie e premi sci-fi. Sono inoltre partiti altri due contest per la traccia dialoghi, pietra miliare dei test film.

Il montepremi complessivo per i nuovi concorsi è di 310.000 $.

Giudici d’eccezione per questi concorsi: Shane Black (regista di Iron Man 3, scrittore in Arma Letale), Ivan Reitman (regista di Ghostbusters, produttore di Up in the Air), Sherryl Clark (produttore esecutivo di Cloverfield) e Ron Bass (scrittore di Rain Main e Il matrimonio del mio migliore amico).

I premi sono:

* Due Best Test Movie (maggio e giugno) da 100 mila dollari l’uno;
* Due Best Dialogue Track (aprile e maggio) da 10 mila dollari;
* Due Best Script (maggio e giugno) da 10 mila dollari;
* Un Best Comedy Script (maggio: il giudice è Ivan Reitman) da 20 mila dollari;
* Un Best Script Sci-fi e fantasy o azione/avventura (giugno);
* Dieci Honorable Mentions per film da 1.000 dollari (giugno).

La dialogue track deve essere basata su uno script semifinalista. Inoltre non deve avere nessuna componente video, ma solo uno schermo nero; gli attori devono leggere solo il dialogo.
La qualità è importante. Non è necessario che gli attori siano professionisti, ma devono essere in grado di trasmettere le emozioni della storia in maniera coinvolgente.